Italian Prova di misurazione di altezze sul livello del mare

AlpVir

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Qualcuno sarebbe così gentile da installare nel proprio smartphone o tablet l'esempio di utilizzo del GPS riportato al seguente link :
http://www.basic4ppc.com/android/forum/threads/gps-tutorial.6592/#content
avendo però l'avvertenza di aggiungere anche una label
B4X:
lblAlt.Text = "Altezza = " & CStr(Location1.Altitude)
label che dovrà ovviamente essere aggiunta anche con il Designer.
I dati che vorrei esaminare sono i seguenti :
- nome e modello del device
- nome località
- latitudine
- longitudine
- altezza segnata dal GPS
- altezza reale (misurata con un programma come TwoNav o OruxMap oppure semplicemente consultando una carta geografica).
La differenza fra le due altezze sono in grado di farla io ;-)
Sto difatti cercando di approfondire il fatto che il mio Motorola Defy Plus (e così probabilmente altri dispositivi) fa un errore di circa 50 m in eccesso nella misurazione della quota, errore che deriva dal fatto che esso NON è in grado di leggere le sentenze NMEA spedite dai satelliti.
A questo errore rimediano i succitati TwoNav, OruxMap e presumibilmente altri programmi commerciali.
Per fare questo essi leggono una tabella interna e, in funzione delle coordinate geografiche, operano la necessaria correzione.
Questa correzione, nel mio caso particolare, dovrebbe essere di esattamente 50.93 metri. Questo valore può essere desunto dalla pagina
http://earth-info.nga.mil/GandG/wgs84/gravitymod/egm96/intpt.html
Nelle pagine legate alla precedente si può effettuare il download di una tabella che apporta le necessarie correzioni. Il guaio è che questa tabella è assai pesante e preferirei evitare di utilizzarla, per lo meno così com'è; sono quasi 10 MB !
Ringrazio veramente coloro che vorranno effettuare questa prova, comunicandomi i risultati in base ai quali vedrò se vale la pena o meno affrontare l'analisi della tabella e la sua successiva implementazione in B4A. Aggiungo, per i più curiosi, che il valore di circa 50 metri sopra citato può variare, nel caso dell'Italia, dai circa 27 metri della Puglia i 43 della Sicilia, ai 46 dell'Alto Adige. Vedremo se i valori che voi fornirete saranno più o meno in linea con quanto previsto dalla teoria.
Grazie ancora a tutti.
 

AlpVir

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Nessuno dei 22 che finora hanno letto questo post ha avuto voglia di perdere 5 minuti e fare la prova ?
 

moster67

Expert
Licensed User
Longtime User
Ciao,

ho provato con un Samsung Galaxy S3 e un Nexus 7 (primo modello)

Località: Merate (lc)
Lat: 45.41715
Long: 9.25964
Altitudine secondo wikipedia: 291 m

Galaxy S3: 321 m (con 12/13 satelliti )
Nexus7: 317 m (non ho fatto caso quanti satelliti)

Ho provato anche con un app chiamato Stato GPS (usando S3) che diceva 292 m
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.eclipsim.gpsstatus2

Ho notato che l'altitudine, sia con il S3 e Nexus7, non era sempre uguale. Ogni tanto l'altitudine segnalato tra un test ed un altro poteva variare anche di 10 m.
 
Last edited:

AlpVir

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Grazie moster67.
La tua prova mi fa pensare che il tuo dispositivo fornisca risultati corretti, a differenza del mio (10-20 metri di errore possono essere facilmente spiegati con il fatto che probabilmente hai fatto le prove un po' al chiuso e magari non a pian terreno). A Merate la differenza fra geoide ed elissoide dovrebbe essere di circa 42 metri, ben maggiore del possibile errore dei tuoi strumenti.
E' troppo chiedere ancora che altri facciano questa prova ?
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
Grazie moster67.
La tua prova mi fa pensare che il tuo dispositivo fornisca risultati corretti, a differenza del mio (10-20 metri di errore possono essere facilmente spiegati con il fatto che probabilmente hai fatto le prove un po' al chiuso e magari non a pian terreno). A Merate la differenza fra geoide ed elissoide dovrebbe essere di circa 42 metri, ben maggiore del possibile errore dei tuoi strumenti.
E' troppo chiedere ancora che altri facciano questa prova ?
Nessuno dei 22 che finora hanno letto questo post ha avuto voglia di perdere 5 minuti e fare la prova ?


Tra poco proverò, ma credo proprio che il GPS del mio (scadente) smartphone non abbia mai funzionato, dalla nascita. E anche una buona occasione, per me, per averne conferma. Poi ti farò sapere.

Ecco, testato e, come volevasi dimostrare, malgrado il sensore GPS sia attivo, non riporta assolutamente niente. Ho però inviato l'apk a un'altra persona che mi farà sapere. Ciao
 
Last edited:

AlpVir

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Mi sembra di capire che non riporta nemmeno latitudine e longitudine. Quindi o il sensore è difettoso oppure lo è la parte software che lo gestisce.
Grazie del tuo interessamento.
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
Mi sembra di capire che non riporta nemmeno latitudine e longitudine. Quindi o il sensore è difettoso oppure lo è la parte software che lo gestisce.
Grazie del tuo interessamento.

Eh si, nn ha funzionato, fin dall'acquisto, pochissimi mesi fà. Ma spero di farti avere cmq i dati che ti interessavano nel modo in cui ti ho già detto.
Ciao
 

djveleno

Active Member
Licensed User
Longtime User
Ciao, da Chignolo Po (PV)
Samsung Galaxy S3
Lat.: 45.9,505
Lon.: 9.31,907
Alt.: 117 Mt.
WikiPedia fornisce il seguente dato: 68 Mt
Quindi direi che il problema dei 50 Mt ca. è generalizzato, leggendo qua e là sembra che gli strumenti Gps degli smartphone non possano essere più precisi anche se gli può dare una migliore accuratezza, se non ho capito male è proprio perché non si possono leggere i dati Nmea come fanno i device Gps.
 

AlpVir

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Grazie delle informazioni. Non so se - in generale - i gps degli smarphone leggono o meno i dati NMEA. Qualcuno forse si ma qualcun'altro sicuramente no.
Sembra che la Motorola (e probabilmente anche qualcun'altro) non abbia implementato nel proprio GPS tale lettura per cui ecco i risultati insoddisfacenti del tuo pur pregevole Galaxy S3.
Il dato fornito da tali dispositivi "difettosi" è - mediamente per l'Italia - affetto da un errore per eccesso pari a circa 50 metri. In realtà io uso TwoNav per Android che fornisce una precisione di 2-5-10 metri. Stesso hardware ma risultati più che eccellenti.
Come si spiega ? Semplice. CompeGPS (il produttore di TwoNav) ha implementato nel software una tabella che, ad ogni latitudine e longitudine restituisce un valore da sommare (algebricamente) al valore restituito dall'hardware GPS. Ed il risultato è eccellente.
Sarebbe qualcosa da inserire nella libreria GPS ma non sembra che Erel sia intenzionato a far questo.
Probabilmente crede che i GPS sbaglino assai nella misura della quota mentre invece la mia esperienza porta all'esatto contrario.
Una completa documentazione la si trova al link
http://earth-info.nga.mil/GandG/wgs84/gravitymod/egm96/egm96.html
compreso un calcolatore per valutare la differenza fra geoide ed elissoide e correggere la lettura del proprio GPS.
C'è anche la tabella (in 2 versioni, 2 e 9 MB) citata prima. Sicuramente dentro TwoNav c'è un tabella ridotta, che so, ogni grado invece di ogni 0.25 gradi.
 
Top