Italian PPcBank v1.00 Finanzmanager-Programm

Discussion in 'Italian Forum' started by Filippo, Feb 19, 2008.

  1. Filippo

    Filippo Expert Licensed User

    Ciao a tutti,

    Oggi, ho messo a disposizione la mia applicazione "PPcBank" a tutti nel forum inglese.
    PPcbank è un Finanzmanager col qualle è possibile gestire tutti i konti bancari (o quasi tutti).
    Questa applicazione è stata completamente sviluppata sul PocketPC MDA-Pro e naturalmente anche per l'MDA-Pro perfezionata.
    Questo dimostra ancora una volta quanto possa essere potente Basic4ppc.

    Che cosa manca ancora:
    1. esiste solo una valuta, attualmente solo l'euro
    2. Un file di aiuto
    3. Più di una lingua, attualmente solo tedesco

    Chi ha voglia e tempo, può anche continuare a sviluppare il programma.

    Il codice completo, con esempi di conto bancario è compreso.

    http://www.basic4ppc.com/forum/showthread.php?t=1793


    Ciao,
    Filippo
     
  2. maXim

    maXim Active Member Licensed User

    Ciao Filippo,

    è un'ottima applicazione e potrebbe anche essere un buon progetto pilota per "qualcosa" di più "sofisticato". Sai cosa sarebbe veramente bello? Che intorno a un progetto (al momento non mi interesserebbe quale, basta che ci sia un progetto!) venisse a crearsi una community che si interessi allo sviluppo. Purtroppo, per il momento, in questi thread non vedo grandi interessi collettivi, peccato perché vedo anche tanti partecipanti che hanno buone idee e capacità e tu sei uno di questi...
    Di nuovo i miei complimenti. :sign0188:

    Massimo
     
  3. Filippo

    Filippo Expert Licensed User

    Ciao Massimo,

    community? Se partecipi anche tu alla programmazione siamo già in due.:)


    Filippo
     
  4. giannimaione

    giannimaione Well-Known Member Licensed User

    :) siamo in tre ...
    tre somari e tre briganti (Franco & Ciccio)
     
  5. maXim

    maXim Active Member Licensed User

    OK! :cool:

    Sono pronto! Faccio anche il somaro!:sign0060:

    Chi inizia la discussione su che cosa si deve andare a realizzare?

    Massimo

    P.S. non ho abbandonato il progetto db2000 B4PPC projects realizer ma, per una serie di circostanze, sono stato costretto a "rimetterlo" dentro il cassetto e, vista la sua complessità, aspettare momenti migliori per poterci rimettere le mani... forse, se veramente andremo a realizzare qualcosa, potrà servirmi un domani come modello per un progetto da realizzare appunto con db2000 B4PPC projects realizer.
     
  6. Filippo

    Filippo Expert Licensed User

    Tre somari e un Progetto!;)

    Io propongo di continuare la programmazione di PPcBank. Ci sono tante cose che mancano:

    1. diverse Valute/Cambio
    2. linguaggi, per esempio Italiano?
    3. un modo di attualizzare il corso delle Azioni per internet
    4 ...
    5 ...

    Cosa ne dite?

    Ciao,
    Filippo
     
  7. maXim

    maXim Active Member Licensed User

    Ciao Filippo,

    per me sta bene "partire" anche con la tua proposta però (cè sempre un però) occorre normalizzare il codice in modo che anche su questo tutti si trovino a "parlare" la stessa lingua tanto da adottare gli stessi metodi per poi definire, per così dire, il nostro "standard" operativo. Quindi, per iniziare e se si fa sul serio, propongo di normalizzare quanto segue:
    • tutti i nomi delle etichette, dei controlli, delle sub, dei commmenti, ecc. dovrebbero essere, se non in italiano, almeno in inglese
    • i nomi dei form dovrebbero essere nella forma tipo: frm_[FormName]
    • i nomi dei controlli che fanno riferimento ad uno specifico form dofrebbero essere nella forma: frm_[FormName]_[ControlName]
    • i nomi delle variabili e di altri oggetti dovrebbero seguire la notazione ungherese
    • commentare anche quelle righe di codice che nella loro funzionalità operativa sembrano evidenti: non è detto che concettualmente siano tali
    Purtroppo questo tipo di normalizzazione dovrebbe farla chi ha realizzato la prima stesura del software e non solo perché ci sono dei termini in tedesco ma, prima di tutto, per mantenere inalterati i concetti espressi nello sviluppo originario e questo "sforzo", mi spiace dirlo, mi sa tanto che tocchi a te. In questa fase sarebbe utile produrre anche un documento che tenga traccia dell'analisi che ti ha portato alla realizzazione del software e sul quale, in futuro, veranno annotate tutte quelle le integrazioni e trasformazioni che, tenendo conto dello stato dell'arte raggiunto, identificherà le varie versioni.

    Saluti,

    Massimo
     
  8. Filippo

    Filippo Expert Licensed User

    Ciao Massimo,

    hai perfettamente ragione. Il fatto e' che io ho mai lavorato in un progetto assieme ad altre persone e quindi non ho badato tanto a queste cose.
    Adesso pero' mi tocca di rimboccare le maniche e cambiare tutto quello che e' giusto cambiare.
    Appena penso di essere a buon punto mi faccio sentire.

    PS. se ti interessa, ho schritto questa applicazione contemporaneamente anche in Visual Studio 2005 e devo dire che funziona meglio di quella con Basic4ppc.;)


    Ciao a presto,
    Filippo
     
Loading...