Italian Trasmettere informazioni da telefono a telefoni, senza usare server terzi

amorosik

Active Member
Licensed User
Volendo trasmettere informazioni, diciamo un centinaio di byte/sec, da un telefono verso molti telefoni, SENZA l'ausilio d un server esterno (web, mqtt, firebase,...) , quindi solamente da telefono a telefoni, cosa usereste?
Per meglio capire l'obiettivo finale => Pesata bilancia su piu' display remoti
 
Last edited:

udg

Expert
Licensed User
Direttamente da telefono a telefono ai SMS e app "standard" tipo Whatsapp (telegram..), ma rischia di diventare oneroso o di difficle implementazione (dipende dal controllo che hai sui vari telefoni).
In alternativa, un bel file (o una serie) pubblicati su uno spazio cloud (es. Dropbox) dove i vari telefoni riceventi vanno a leggere quando vogliono/possono o con una frequenza stabilita.
Avendo escluso in partenza sistemi come FCM, MQTT, webserver (magari sul device di tarsmissione), non mi sembra ci sia molto da fare. A maggior ragione se i riceventi si trovano su reti distinte e sparsi per il globo.
 

amorosik

Active Member
Licensed User
Ma Whatsapp e Telegram non si appoggiano sempre a server esterni?
E se sparassi notifiche Fcm a manetta?
Quanti caratteri ci stanno in una singola notifica?
E quante se ne possono inviare per unita' di tempo?
A me basterebbero un centinaio di byte/secondo oppure mandando ogni 5 secondi diciamo un colpetto da 500 byte ogni 5 secondi
Oltre i 5 secondi di periodo non mi avventurerei
Che dici, mi bloccano?
Mi addebitano cifre iperboliche?
 

udg

Expert
Licensed User
Non conosco le politiche commerciali applicate ai messaggi FCM (in particolare per ingenti quantità).
In generale, tutti i servizi si appoggiano a server esterni (se vuoi anche gli SMS hanno bisogno di un gateway tra dati e POTS). L'idea del file in un qualche modo supera il problema server inteso come DB "ricercabile" (e quindi traccia di quanto trasmesso in passato), ma in ogni caso il file system si trova su un server..

Considerato il ritmo di cui parli, escluderei delle pesate tradizionali e penserei più ad un sistema di rilevamento "passaggi" basato appunto sul peso rilevato ogni secondo.
Se si tratta davvero di un'applicazione su così larga scale, forse i costi dei messaggi possono essere assorbiti dal costo generale del progetto.
 

LucaMs

Expert
Licensed User

amorosik

Active Member
Licensed User
Se il server (MQTT) è installato su uno degli smartphone ti va bene?
https://www.b4x.com/android/forum/threads/b4x-mqtt-chat-room.61568/post-388488
Si certo che va bene, potrebbe ad esempio essere il telefono lato bilancia
Ma non e' quello il problema
La difficolta' sta per i client nel 'trovare' il server
Nel senso che, se usi un dispositivo mobile per la connessione ad internet (in questo case del telefono lato bilancia), l'indirizzo e' nascosto
C'e' poco da noip-are o dyndns-are, l'indirizzo l'e' nascosto
Non per tutti i gestori ma credo questa sia l'evenienza piu' frequente
Di sicuro con Tim e' Iliad e' cosi
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Quindi, non vuoi/puoi usare indirizzi IP; quindi usare Internet è escluso!

A questo punto, visto il tragitto Italia-Egitto (altro thread) penso che la soluzione migliore sia...

ICreare-un-telefono-senza-fili.jpg


😄
 

sirjo66

Well-Known Member
Licensed User
avevo un problema simile e l'ho risolto con:
1) su it.altervista.org ho aperto uno spazio web gratuito con database MySQL, dove ho creato una tabella per lo scambio dei dati.
2) sempre sul server altervista ho creato due file PHP, uno per la lettura e uno per la scrittura sul database
3) il telefono attaccato alla bilancia, ogni tot di tempo chiama la pagina PHP inviandogli come parametro la pesata, e lo script si incarica di scriverlo nel database
4) tutti gli altri telefoni (o anche da un browser o anche da programmi scriti in VB.NET o qualsiasi altro linguaggio) ogni tot di secondi chiamano la pagina PHP che si occupa della lettura e visualizzo a video il risultato

Efficace, costo zero, raggiungibile dappertutto.
 

amorosik

Active Member
Licensed User
Si, se usi un dispositivo terzo, facilmente raggiungibile da ognidove, non c'e' nessun problema
Solo che sto cercando di capire se si possa fare senza appoggiarsi ad un terzo
Solo comunicando tra telefono mittente e destinatari
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
Si, se usi un dispositivo terzo, facilmente raggiungibile da ognidove, non c'e' nessun problema
Solo che sto cercando di capire se si possa fare senza appoggiarsi ad un terzo
Solo comunicando tra telefono mittente e destinatari
1. bluetooth? Ma non devono essere distanti.

2. Andord 9+ consente di creare una rete Wi-Fi locale privata senza connessione internet. Un telefono farebbe da Server. (Da non confondere con la Consolle)

3. Segnali luminosi/sonori intercettati dal secondo dispositivo.

4. Segnali di fumo

5. A voce
 

amorosik

Active Member
Licensed User
1. bluetooth? Ma non devono essere distanti.
no, sono troppo distanti per il bt

2. Andord 9+ consente di creare una rete Wi-Fi locale privata senza connessione internet. Un telefono farebbe da Server. (Da non confondere con la Consolle)
no, sono tutti Android 10

3. Segnali luminosi/sonori intercettati dal secondo dispositivo.
no, quando c'e' la nebbia non funzionerebbero piu'
Tu magari scherzi ma esistono davvero dei trasmettori dati ottici, credo campo principale fossero gli aeroporti o giu' di li

4. Segnali di fumo
no, vedi punto 4

5. A voce
no, dopo bisogna andare a farsi togliere le tonsille
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
per il punto 2 finziona da Android 9 in su, quindi anche il 10.
Il più dopo il 9 è intendersi in su.

Non scherzavo sui segnali ottici/sonori, ma scherzavo su queli segnali di fumo come pure a voce.

A che distanza sono
 

amorosik

Active Member
Licensed User
per il punto 2 finziona da Android 9 in su, quindi anche il 10.
Il più dopo il 9 è intendersi in su.

Non scherzavo sui segnali ottici/sonori, ma scherzavo su quelli di fumo.

A che distanza sono
No no, non funziona neanche il 2, se non e' per la versione sara' per qualche altro motivo, ma non funziona
0 su 5, neanche il punto della bandiera 😄
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
Ma vuoi davvero una mano o stai solo giocando?
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
Star-Dust said:
4. Segnali di fumo

5. A voce
Sono ottimi suggerimenti.

4. I segnali di fumo possono essere osservati da un CAM con AI
5. Un riconoscimento vocale in android è molto semplice da realizzare

Comunque è legittimo che chiedo se vuole veramente una risposta seria, altrimenti posso continuare con le soluzioni assurde.
 
Last edited:

sirjo66

Well-Known Member
Licensed User
se i telefoni non sono nella stessa rete (cioè raggiungibili tramite un IP fisso), senza un server esterno la vedo dura
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
se i telefoni non sono nella stessa rete (cioè raggiungibili tramite un IP fisso), senza un server esterno la vedo dura
Dipende dalla distanza. Se sono distanti non ci sono modi (a me conosciuti a parte la telepatia digitale) per consentire una comunicazione.

Se sono vicini. Bluetooth, BLE, Local WIFI, Segnali ottici o audio e tutti quelli che possono venire in mente.
 
Top