Italian Quando pagare blocca la creatività

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
Mi sono perso, tra tutti quei prezzi e sconti, hehehe.

Qualcuno ha speso 19 milioni di dollari per comprare una famosa app: evidentemente, in qualche modo qualche spicciolo si riesce ad intascarlo :D.

Lock, io le due immagini nella tua firma non le vedo.

Sto gironzolando in "Share your creations", finora non ne ho trovate a pagamento (immagino che il prezzo si veda anche da PC!)


http://www.basic4ppc.com/android/forum/threads/shuffle-n-slide.27392/
100.000/500.000 installazioni (perché numeri così vaghi?! Porrò questa domanda su Chit Chat, perché secondo me nasconde qualcosa)


https://play.google.com/store/apps/details?id=de.woinowski.cardboard
10.000/50.000


http://www.basic4ppc.com/android/forum/threads/puzzle-my-mind.29508/
50.000/100.000

Mi sono stufato, non ne trovo a pagamento.
 

lock255

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
@LucaMs siamo in italia qui nessuno diventa milionario per una idea brillante, come succede fuori dall'Italia... ad esempio vedi questa storia, qui non si se lo sarebbe filato nessuno, per non dire di peggio...

Lo so che la firma non si vede.. sto facendo un test :)
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
Uhm... non so, devo vedere, perché di gente italiana che ha avuto qualche ideuccia, mi sembra di ricordarla:

Leonardo Da Vinci, Meucci, Marconi... poi, se sono stati poveri in canna... sono troppo ignorante per saperlo (ma esiste Wikipedia e tutto il Web, per scoprirlo :))

(Bravo Mamo, meglio poche installazioni a pagamento che migliaia gratuite!)
 

lock255

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Basta app gratuite, il fatto che ormai internet è accessibile da tutti, tutti possono scaricare app, e dare voti bassi solo per il gusto di farlo, senza pensare alla fatica e il tempo impiegato dallo sviluppatore per rilasciare un app. Questi individui si ritrovano queste app in maniera gratuita, evnon ne sono grati, anzi vogliono soddisfi ogni loro esigenza e fantasia... altrimenti si lamentano che hanno preso una fregatura o perso del tempo per scaricarla o_O

Ovviamente ciò che ho scritto è riferito a certi soggetti che non avrebbero il diritto intellettuale di accedere ad internet... non capendo che è una risorsa grandiosa... e non un gioco per trollare il prossimo.
 
Last edited:

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
Ho capito, modifico la mia signature! "Do not publish your app for free"
 

maxware

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Lock255 hai appena fatto un riassunto Perfetto degli utenti di alfadesk hiihhaha
pensa che un utente il 4 gennaio mi ha mandato la seguente mail " Come mai nelle ultime settimane non ci sono stati aggiornamenti? "
, gli chiedi di lasciare un commento e non lo lasciano ( e dico che mica gli scrivo di lasciarlo positivo !!! )
, ti chiedono le modifiche + disparate e pensano che costando l'app 4 lire anche le modifiche studiate appositamente per loro costino 4 lire
, chiedono informazioni , gli rispondo quasi subito , e poi non rispondono nemmeno per ringraziare
e mi fermo qua
 

erosmax

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Mumble, mubmle... Lock255, sai quanto dura quel promotio code? Dovrei raggiungere la cifra fra circa 5 giorni :(
Pensate che tenga fino a quel periodo?
 

erosmax

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
...forse oggi procederò all'acquisto di B4A con lo sconto eppoi, una volta finita la prima App che sarà gratuita , ne pubblicherò di più serie a pagamento ;). Solo finota la App, darò la Una Tantum a PlayStore.
La mia idea, per un futuro, sarebbe quello di mettere delle App Demo (limitate) eppoi, una volta acquistate, sbloccare il tutto... ma come?
Appropostio... ma per pubblicare su PlayStore serve solo l'APK? Ho letto che c'è bisogno di un certificato RSA personale :confused: Che cos'è?
 

lock255

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
La demo sarebbe è l'equivalente di una versione Lite, ovvero con poche funzioni... non occorre sbloccare la Lite, ma far apparire un avviso in cui si consiglia di scaricare la versione completa che contiene tutte le funzioni.

L'RSA è una codifica di sicurezza.

Per sapere tutto ciò che interessa per pubblicare un app (anche se è ancora presto) intenet è pieno di informazioni e tutorial ad esempio ti segnalo questo video.

 

erosmax

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Già, ma non c'è pericolo che scaricando la versione completa, questi la distribuiscano su siti download? :confused:
Sbloccandola sarebbero costretti ad inviare pagamento ed email nel quale, una volta effettuato, verrà risposto con un codice univoco e random inserito in un mio DB legato all'email e dispositivo. Qgni tot di utilizzo dell'app, si richiede la connessione al mio db per verificare l'orininalità tramite numero registrazione e codice macchina.
O esiste un modo migliore, già pronto, per fare in modo che l'app acquistata non gire per svariati tsmart? (magari PayStore stesso la mette) :confused:
 

lock255

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Se vuoi che la tua app abbia un minimo di visibilità Google Play è l'ideale, se pensi che distribuendo le tue app in maniera privata in modo da tenere sotto controllo la diffusione ti sbagli. Il rischio che venga craccata per essere rilasciata sul web c'è sempre... e dipende dalla quantità degli utenti che la scaricano più sono più il rischio aumenta.
Ad esempio in questi giorni ho scoperto come scaricare qualsiasi a pagamento dirittamente da Google Play in maniera gratuita. Quindi se fossi in te non ci penserei più di tanto. Nell'informatica la sicurezza è utopia, se qualcuno vuole piratare la tua app, o che si trovi su Google Play o la rilasci tu con codici di sicurezza ideati appositamente ci riesce comunque.
 

lock255

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Non l'ho trovato io, ho comunque provato a segnalare.... ma la vedo dura che mi rispondano. (visti i precedenti)
 

erosmax

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Se vuoi che la tua app abbia un minimo di visibilità Google Play è l'ideale, se pensi che distribuendo le tue app in maniera privata in modo da tenere sotto controllo la diffusione ti sbagli. Il rischio che venga craccata per essere rilasciata sul web c'è sempre... e dipende dalla quantità degli utenti che la scaricano più sono più il rischio aumenta.
Ad esempio in questi giorni ho scoperto come scaricare qualsiasi a pagamento dirittamente da Google Play in maniera gratuita. Quindi se fossi in te non ci penserei più di tanto. Nell'informatica la sicurezza è utopia, se qualcuno vuole piratare la tua app, o che si trovi su Google Play o la rilasci tu con codici di sicurezza ideati appositamente ci riesce comunque.
Infatti non era mia intenzione pubblicare le App in maniera privata, ma aggiungere dei controlli tipo quello detto precedentemente.
Se uno è costretto, ogni tanto, a collegare l'app per testare la sua originalità, non penso sia semplice crackarlaa meno che non modifiche il mio DB stracriptato. O sei nel mio DB oppure non la puoi più aprire finché non lo dimostri (Account Pagato=Seriale+Cell collegato+email). ;)
Certo, nulla è mpossibile nel campo informatico ma... gasp scaricare app a pagamento gratis da PlayStore? :eek:
Stiamo alla frutta!
A volte, posso capire i prezzi esagerati di certi software che potebbero portare alla pirateria (specialmente se chi li utilizza lo fa per "giocarellarci" e non per guadagnarci sopra), eppoi parlo di grandi case che di entrate ne hanno eccome, ma attaccarsi a 99 cents o, al massimo, a 3€, credo che stiano proprio messi male :confused:
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
putroppo il basso valore delle app ritengo abbiano sminuito il grosso lavoro che ci sta' dietro da parte dei programmatori
e questo chi scarica non lo capisce
Mamo

Infatti ho cambiato la mia "firma". Sarebbe meglio: "non faticate gratuitamente" :)
 

erosmax

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Riapro questo thread per chiedere una cosa.
Ieri volevo pagare i 25$ di Play Store come sviluppatore ma non ho abbastanza soldi nella mia PostePay e, quindi, non mi è staa accettata e permesso. :rolleyes:
Siccome non voglio ricaricarla, chiedo se è possibile pagare con un'altro conto PayPal (di mia sorella).
Faccio questa domanda perché non vorrei che poi, le eventuali entrate delle App, vengano riversate su questa :confused:
Cioè. una volta raggiunta il inimo trasferibile dal conto AdMob, si può scegliere su quale carta trasferirlo, oppure orende quella con cui si è pagato?
Perché, poi, chiede il pagamento in $ e non in €? Ci sarà un sovrapprezzo, per il cambio? :confused:
 
Top