Italian Corso online B4A (no tutorial)

Valentino.b

Member
Buongiorno

sono un "vecchio" programmatore VB6 (docente in corsi di certificazione) incuriosito da B4A.
A parte i tutorial, i video su Youtube, ecc. a nessuno è venuta l'idea di organizzare un corso "ristretto" online
su B4A per tutti quelli che vogliono avvicinarsi al tool e, meno "smanettoni", si perdono nella lettura di
decine di link in tutte le lingue?

Tali corsi si possono tenere via Zoom, Skype, .... a costi assolutamente irrisori.

Io lo organizzerei secondo questa scaletta:
- introduzione alla tecnologia (siamo su uno smartphone che ha altre "regole");
- process e activity;
- gli strumenti di B4A (form/interfacce grafiche, manifest, gli oggetti, i controlli);
- linguaggio e sintassi;
- istruzioni e costrutti (tipi di dato, variabili locali e globali, cicli, sub e function, ...);
- gli eventi e le proprietà;
- designer e layout;
- oggetti a video (textbox, combobox, button, option, ...);
- timer e gestione degli errori;
- accesso ai DB, file e directory;
- moduli, classi;
- debug, emulatori, compilazione e compatibilità dei device.


Valentino
 

LucaMs

Expert
Licensed User
Longtime User
a nessuno è venuta l'idea di
Più volte ma nessuno l'ha realizzata.

Non so se valga la pena (per l'eventuale scarso numero di partecipanti).

Prova, tentare non costa niente alcunché (o quasi; soprattutto tempo).



[Mi piace evidenziare nostri errori comuni segnandoli con testo barrato 😄 . Torniamo all'italiano corretto]
 

udg

Expert
Licensed User
Longtime User
@Valentino.b : si vede che sei un docente! Mi piace molto la scaletta proposta, ben strutturata e dritta al punto. Nella riga moduli e classi mancherebbero i service..ma capisco che era solo per indicare genericamente un argomento di studio.. ehehe
Probabilmente non si è mai riusciti ad istituire un vero corso per due motivi fondamentali: tempo disponibile e costante dedizione.
Avviare un corso significa prendersi una seria responsabilità nei confronti dei partecipanti, quindi avere voglia e tempo da dedicare alla preparazione delle lezioni, al vincolarsi ad un calendario preciso ed avere una vera disponibilità di tempo (non ritagli tra altre mille attività considerate "più importanti").
Poi ci sarebbe il fattore economico. Ammesso di avere tempo, disponibilità e capacità (di insegnamento) ci si troverebbe in una situazione tipo le c.d. ripetizioni cui si sottopongono gli studenti che necessitano sostegno o aiuto per recuperare o restare in pari.
 
Last edited:

Valentino.b

Member
Sono contento che l'idea abbia riscosso interesse.

Non mi posso coinvolgere come docente (visto che sono fermo a "hello word" o poco prima :D) ma se posso fornire un contriuto nell'organizzazione, resto a disposizione degli amministratori o di chiunque abbia la capacità di tenere una/due sessioni online.
La parte economica potrebbe essere regolata come una "donazione PayPal" verso gli amministratori del sito o verso chi, con un minimo di esperienza, potesse cimentarsi.

Aggiungo un'altra idea al programma: visti i molteplici argomenti affrontati (e spesso riaffrontati) nel forum, prima dello slot Q&A con domande dei partecipanti, si potrebbe inserire una "selezione" di temi sviscerati qui (chiamate httpjob, emulatori, compatibilità tra le diverse versioni di Android, integrazione con i social, crash e soluzioni, adattamento codice B4A in B4I, help contestuale, ....) anche per valorizzare quanto scritto nel forum.
 

amorosik

Well-Known Member
Licensed User
Non ho ben capito in cosa differirebbe questo corso rispetto ai video/booklet gia' disponibili sul sito
 

Valentino.b

Member
Nella mia idea... è che un video è statico, non si adatta alle esigenze di chi ne fruisce.
Ce ne sono tanti, tutti uguali.

Diverso è invece un corso che parte da tematiche piu' «alte» e che poi si sviluppa sulla base delle esigenze di chi partecipa.
 

Sagenut

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Mi sa che l'idea non ha riscosso molto successo :D
Io credo che il vero problema sia la mancanza di tempo di chi lavora a livello professionale con questi strumenti e la non perfetta conoscenza dello strumento da parte di chi lo usa per divertimento (passatemi il termine improprio).
Comunque tra i video tutorial, le guide (booklets) di @klaus, gli esempi e i pezzi di codice disponibili c'è da trovare risposte e soluzioni un pó per tutti.
Oltre alla generale disponibilità e rapidità nel ricevere risposte alle domande.
Requisito fondamentale:
conoscere la lingua Inglese.
Questo in informatica è essenziale, a mio avviso.
 

Sagenut

Well-Known Member
Licensed User
Longtime User
Sarebbe un cerotto temporaneo.
Durante il corso sarebbe l'insegnante a informarsi e tradurre.
Ma poi quando dovrai camminare con le tue gambe scoprirai, o già sai, che almeno l'80% delle risorse è in lingua Inglese. :)
Sia chiaro che non sto smontando o sminuendo la tua idea, anzi.
Altra piccola limitazione, sempre a mio parere, è che:
- Tu vuoi imparare i DB
- Andrea vuole lavorare sulla grafica
- Simone vuole imparare a fare CustomView
Il bello e il brutto di autogestirsi tramite forum o altro è quello di poter creare il proprio percorso di apprendimento.
Certamente con qualche difficoltà in più, ma non impossibile.
 

Xfood

Well-Known Member
Licensed User
A mio avviso un bel corso fatto in italiano,
Che magari parte dall'idea di fare un progetto e man mano viene spiegato tutto, le basi, il designer, i db, ecc. E alla fine viene prodotto un'app completa che abbraccia un po tutte le problematiche, sarebbe fantastico
 

Star-Dust

Expert
Licensed User
Altra piccola limitazione, sempre a mio parere, è che:
- Tu vuoi imparare i DB
- Andrea vuole lavorare sulla grafica
- Simone vuole imparare a fare CustomView
- Filippo vuole capire Ble2
- Mario vorrebbe saperne di più di Firebase
- Giulio cerca di capire i B4X QR Reader
- Francesco gli piacerebbe usare B4xPages
- Luigi ha problemi con le ResumableSub
- Alberto è interessato a B4X Turtle
- Valentino sta tentando di installare B4A ma ha lo schermo nero

To be continued
 

Xfood

Well-Known Member
Licensed User
Una bella app in b4pages, che legga i qrcode, che utilizza un db firebase , ecc. 😜
 

klaus

Expert
Licensed User
Longtime User
If someone is interested in translating the B4X Booklets into Italian you can ask Erel to get the original Word files.
 
Last edited:
Top